Posts Taggati ‘Pubblico’

NUOVO POLO SCOLASTICO – COMUNE DI TERRICCIOLA

L’idea progettuale è scaturita   dall’esigenza di coniugare le caratteristiche del sito con le richieste  avanzate dall’Amministrazione. Su questi due aspetti si è incardinata l’ idea progettuale di “SCUOLA”. “SCUOLA” intesa come uno spazio aperto,  comunicante e interattivo con il paesaggio circostante.  Ampie specchiature trasparenti protette da leggere schermature metalliche,  favoriscono   un intenso rapporto tra interno ed esterno. La progettazione di  spazi e percorsi attenti alle priorità educative si armonizza con il contesto paesaggistico e rurale del sito .

 

 

Realizzazione di un PERCORSO CICLO-PEDONALE

Il progetto prevede la realizzazione di una PERCORSO CICLO-PEDONALE  nel Comune di Crespina Lorenzana, in località Cenaia. L’ intervento persegue l’obiettivo di completare il percorso  esistente interrotto in prossimità di Via della Tana , ripercorrendo e riqualificando la vecchia sede della strada comunale. Il tragitto della pista, infatti,  di  circa  670  ml  si sviluppa per buona parte sulla sede della vecchia strada comunale, ad oggi caduta in disuso ed utilizzata solamente per l’accesso ad orti privati e fondi agricoli, per raggiungere la località Le Lame. La campagna circostante offre un naturale sfondo di bellezza e amenità, tipico del paesaggio toscano.

 

 

 

 

 

Realizzazione nuovo percorso coperto di accesso alla scuola primaria di Santa Maria a Monte

Il Progetto nasce dall’esigenza avanzata dall’Amministrazione di dotare la Scuola di un percorso pedonale protetto contro gli agenti atmosferici, tale da assicurare ai propri utenti un’ ampia zona coperta e riparata con un’area per l’attesa dello scuolabus. A questa prima esigenza si aggiunge la necessità di adeguare il percorso di accesso alla Scuola alle norme vigenti in materia di disabilità. Il percorso è costituito da due corpi di altezze diverse, il primo che protegge la zona antistante l’ingresso della scuola , il secondo di altezza variabile che copre la nuova scala e la zona di attesa dello scuolabus.